Notte dei Ricercatori 2018

Notte dei Ricercatori 2018

  • 28 Set 0
slideshow_2018_27

Venerdì 28 settembre torna all’Uniupo l’ormai tradizionale appuntamento con la Notte dei Ricercatori, giunta alla tredicesima edizione, che si svolgerà nelle strutture alessandrine di DiGSPES e DiSIT.

Creatività, Cultura, Comunicazione” è il titolo scelto per l’edizione di quest’anno: «L’idea – ha spiegato il Rettore dell’Uniupo Emanuel– è quella di mostrare come la creatività e l’innovazione tecnologica possano favorire il benessere e l’inclusione sociale e culturale, “comunicando” informazioni e patrimonio culturale a tutta la popolazione, senza dimenticare i meno giovani o coloro che sperimentano qualche forma di disabilità».

La Cerimonia di Apertura sarà alle ore 19.30: dopo i saluti istituzionali delle autorità sarà il momento della conferenza di apertura, quest’anno affidata al dottor Franco Ricci, scienziato dell’Unità Tecnica Antartide di ENEA, e dal titolo “Dallo spazio all’Antartide: tutto l’universo è paese”. I vari momenti della cerimonia saranno intervallati dal Coro e dall’Orchestra dell’Università del Piemonte Orientale.

Dalle ore 21.00 apriranno poi tutte le attività serali che proseguiranno fino alla mezzanotte.
«La tredicesima edizione della Notte dei Ricercatori – ha dichiarato la professoressa Stefania Montani – si svolgerà, secondo una tradizione ormai consolidata, coinvolgendo tutti i dipartimenti dell’Ateneo, che proporranno un programma particolarmente ricco, con circa 90 attività, ciascuna declinata secondo le conoscenze e le esperienze del gruppo di ricercatori coinvolti.” E molto nutrita sarà la partecipazione del Dipartimento di Scienze del Farmaco e dei ricercatori che lavorano all’interno dei laboratori della Fondazione Novara Sviluppo, già impegnati con successo anche nelle attività dell’iniziativa ChimicAmica.

Il programma completo della Notte dei Ricercatori è consultabile qui


Archivi